Ubi, confermato il dividendo di 8 cent Il pagamento è previsto il 20 maggio

Ubi, confermato il dividendo di 8 cent
Il pagamento è previsto il 20 maggio

L’assemblea dei soci di Ubi Banca ha approvato la distribuzione di un dividendo di 0,08 euro alle 900.265.380 azioni ordinarie, per un totale di circa 72 milioni. Nel corso dell’assemblea alla Fiera di Bergamo nominato il Collegio dei Probiviri per il triennio 2015-2017.

Franco Polotti, presidente del Consiglio di gestione ha illustrato i dati relativi all’andamento dell’esercizio 2014 e dei risultati conseguiti, già approvati a marzo dal Consiglio di Sorveglianza.

L’assemblea ha approvato, come proposto dal Consiglio di Gestione e dal Consiglio di Sorveglianza, la copertura della perdita d’esercizio, dovuta alla contabilizzazione di impairment su avviamenti e attività immateriali, mediante imputazione della stessa alla riserva sovrapprezzo azioni.

assemblea ubi

assemblea ubi
(Foto by Beppe Bedolis)

Il monte dividendi sarà a valere sulla riserva straordinaria. Il dividendo sarà messo in pagamento con data di stacco, record date e data di pagamento rispettivamente il 18, 19 e 20 maggio 2015, contro stacco della cedola n. 16.

L’assemblea era chiamata ad eleggere anche i componenti del Collegio dei Probiviri e ha confermato i candidati proposti dal Consiglio di Sorveglianza. Sulla base dei voti attribuiti a ciascun candidato, il Collegio dei Probiviri risulta così composto per il triennio 2015/2017: Giampiero Donati, presidente; probiviri effettivi Rodolfo Luzzana e Giuseppe Onofri; probiviri supplenti Attilio Rota e Pierluigi Tirale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA