Sindacato azionisti Ubi si affida a Zehnder per scegliere la futura «governance»

Sindacato azionisti Ubi si affida a Zehnder
per scegliere la futura «governance»

Il Sindacato Azionisti UBI Banca ha conferito mandato ad Egon Zehnder per il supporto nell’individuazione dei migliori profili per la futura governance di UBI Banca.

Il Sindacato Azionisti UBI Banca S.P.A., rappresentativo di circa il 15% del capitale della Banca tra azioni sindacate e non, ha deciso di conferire a Egon Zehnder International S.P.A. un mandato di consulenza finalizzato a supportare, con reciproca esclusiva, il Sindacato stesso per la predisposizione di una lista di Consiglieri per il rinnovo dell’Organo di Governo Societario da proporre all’Assemblea degli Azionisti di UBI Banca S.P.A. per il triennio 2019 – 2022.

In particolare Egon Zehnder supporterà il Sindacato nella predisposizione dei profili ideali dei Consiglieri, inclusi gli Organi Apicali ed i membri dei Comitati Endoconsiliari. Il Sindacato Azionisti UBI Banca S.P.A. sarà inoltre assistito dal proprio consulente legale nelle valutazioni in merito alla rispondenza dei requisiti previsti dalle normative in materi di “Fit and Proper” dei singoli candidati. Tutto ciò per meglio garantire il rispetto delle disposizioni di legge, le normative di Vigilanza e nel miglior interesse della Banca e di tutti gli Stakeholder.

© RIPRODUZIONE RISERVATA