Giovedì 26 Dicembre 2013

Caffé Milano

Top di Miami

Il Caffé Milano di Miami

Importante riconoscimento per il Caffè Milano di Miami, che vede al timone da 11 anni, come general manager, il bergamasco Christian Quarato. Caffè Milano, locale delle star di Hollywood all’850 di Ocean Drive, è la passerella esclusiva di Miami Beach, in Florida, a 200 metri scarsi dalle onde dell’Atlantico, molto gettonato anche dai turisti italiani (si trova a pochi metri dal Pelikan Hotel del patron della Diesel Renzo Rosso e dalla Villa Versace).

Il locale si è infatti aggiudicato il premio a cura dello Stato Italiano e delle Camera di commercio italiane, come uno locali Top di Miami «considerato puro 100% italiano», sia come filosofia, sia come scelta delle materie prime.

Quarato ha ritirato il riconoscimento dalle mani dell’ambasciatore italiano a Washington Claudio Bisognero del Console generale a Miami Adolfo Barattolo. Da quando è arrivato. Quarato ha subito raddoppiato i fatturati, imponendo al locale una sempre maggiore qualità, con una ricerca rigorosa delle materie prime utilizzate dagli chef del ristorante, che passano sempre sotto la sua supervisione.

Il manager bergamasco, che prima di sbarcare in Florida si era fatto le ossa in città prima da Giuliana e poi a La Marianna, è poi molto attento all’accoglienza dei tanti vip che in questi anni hanno affollato il suo locale, da Kurt Russel a Joan Collins, senza contare i tanti italiani in vacanza, da Boldi a De Sica, da Galliani a Lapo Elkann o come Paolo Maldini, che ha casa a Miami, fino alle modelle di Versace che ai suoi tavoli fanno uno strappo alla dieta e si concentrano sulle celebri linguine all’astice del locale.

Maurizio Ferrari

© riproduzione riservata