Proposte golose  per buongustai

Proposte golose
per buongustai

Passate le festività di fine anno e le molteplici occasioni di andare al ristorante o di sedersi a una tavola particolarmente imbandita, dopo la pausa di alcune settimane (anche i ristoratori e il personale devono prendersi delle ferie), ecco che riprendono le proposte per serate particolari di degustazione e corsi di formazione di carattere enogastronomico.

La Sezione Onav (Assaggiatori Vino) di Bergamo segnala che giovedì 26 gennaio, ore 21, sarà proposto un incontro sul tema: “Metodo Classico da Vitigni Storici italiani... Vitigni rari da cui scaturiscono alcuni dei gioielli più significativi della spumantistica made in Italy”. 11 etichette in degustazione ... una serata da non perdere! L’attività 2017 inizia brindando al nuovo anno con una selezione di Metodo Classico prodotti da Vitigni Storici italiani. Guidati dal presidente nazionale Vito Intini si andrà alla scoperta della versatilità di uve autoctone come la Durella , il Lagarino, il Bombino Bianco, il Prié Blanc, l’Erbaluce, Gavi, Vermentino, Gaglioppo. Il contributo di partecipazione è fissato in €40,00 per i soci, €50,00 per i non soci. L’evento è aperto a tutti. Il numero di partecipanti è fissato in un minimo di 30 e un massimo di 90.

Il Club Buongustai Bergamo organizza per venerdì 27 gennaio, ore 20,45, al ristorante Il Pianone di Bergamo Alta una cena sul tema della selvaggina. Costo di partecipazione 50 euro, 45 per chi ha già rinnovata la quota di iscrizione al Club per il 2017. Info e prenotazioni telefonando alla segretaria Niccoletta Mazzucotelli al 347 046 7559

Sempre venerdì 27 gennaio, ore 20,15, al ristorante Locanda della Corte, gestito dalla famiglia Mazzilli, a Alzano Lombardo, “Serata dei nuovi risotti 2017”. 40 euro il costo del ricco menù, esclusi ii vini. Prenotazioni 035.513007.

Golosa Alchimia a Romano di Lombardia è insieme bottega e osteria. Vuole essere un punto di riferimento per chi desidera scoprire e conoscere prodotti tipici, per chi ama la buona cucina, il buon vino e il piacere di stare a tavola. Sabato 28 gennaio, ore 20, inizia un ciclo di cene a tema: il primo tema è dedicato al Gran Bollito Misto Piemontese. Costo € 50,00 vini compresi. Gradita la prenotazione. Informazioni e prenotazioni tel. 0363 91 04 10

Nuovo Corso Ais - «Chiuso con soddisfazione il 2016 – afferma Roberta Agnelli, delegata della sezione bergamasca dell’Ais-Associazione Italiana Sommelier - abbiamo pronto il calendario delle iniziative per i prossimi mesi. Quella più importante è l’organizzazione di un nuovo corso di primo livello che riproponiamo a partire da mercoledì 1 febbraio per un totale di 15 lezioni bisettimanali che si concluderanno il 23 marzo. Tema del corso: la formazione del sommelier, le tecniche di servizio, la degustazione. Come sempre nei nostri corsi le lezioni prevedono una parte teorica e una pratica. In ogni lezione si degustano e si commentano almeno tre vini. Le lezioni si svolgeranno nel salone del ristorante-hotel Settecento di Presezzo, in sessione serale dalle 20,30 alle 23. Se ci saranno adesioni sufficienti terremo nelle stesse date anche la sessione pomeridiana del corso. Naturalmente forniamo anche i bicchieri da degustazione, i testi didattici, le schede per l’analisi sensoriale dei vini e un cavatappi professionale». [email protected] | 3477321538; [email protected] | 3492676432

Venerdì 3 febbraio, ore 20, al Florian Maison Restaurant di San Paolo d’Argon, serata sul tema “Non chiamarmi solo Bollito”. Un lungo menù con le carni fornite dalla macelleria Cazzamali e i vini della Cantina Arnaldo Caprai. Un menù sopraffino interpretato dalla fantasia e dall’estro dello chef Umberto De Martino. Menu, vini in abbinamento, acqua e caffè al prezzo promozionale di 70 euro a persona. [email protected] 035.4254202


© RIPRODUZIONE RISERVATA