Aeroporto e misure anti rumore
Ecco come accedere al bando

Sono 3 i milioni di euro stanziati da Sacbo per sostituzione di infissi e impianti di condizionamento.

Aeroporto e misure anti rumore Ecco come accedere al bando

Sacbo ha pubblicato il bando per la valutazione, progettazione e realizzazione di migliorie connesse al fonoisolamento di strutture edilizie a destinazione abitativa localizzate in aree vicine all’aeroporto di Orio al Serio. Allo scopo di favorire la compatibilità ambientale tra le attività legate al traffico aereo e il territorio interessato, Sacbo ha stanziato 3 milioni di euro per proseguire negli interventi di mitigazione ambientale, secondo modalità condivise con le amministrazioni comunali di Bagnatica, Grassobbio, Orio al Serio e Seriate.

In linea con le iniziative già promosse negli scorsi anni e nelle more di quanto previsto dal decreto di Valutazione di impatto ambientale 677/2003, è stato individuato un nuovo insieme di edifici su cui saranno effettuate le valutazioni per verificare la necessità di interventi necessari al miglioramento del comfort acustico all’interno delle unità immobiliari individuate. Nello specifico, gli interventi potranno essere di tipo strutturale, consistenti nel rinnovo degli infissi e l’eventuale coibentazione o sostituzione dei cassonetti, o riguardanti la realizzazione di impianti di condizionamento dell’aria nelle abitazioni che ne risultassero sprovviste, funzionali al mantenimento in ogni stagione delle condizioni di fonoisolamento garantite dalle facciate degli edifici, migliorando le caratteristiche climatiche all’interno dei locali dell’unità abitativa.

Le domande dovranno essere trasmesse al Comune di riferimento entro l’8 febbraio 2016 e successivamente sottoposte a valutazione, in collaborazione con le amministrazioni comunali interessate, avvalendosi del supporto tecnico dell’Istituto per le tecnologie delle costruzioni del Consiglio nazionale delle rticerche (Itc-Cnr).

© RIPRODUZIONE RISERVATA