Allagamenti e danni allo scalo di Orio Voli e operatività dell’aeroporto regolare

Allagamenti e danni allo scalo di Orio
Voli e operatività dell’aeroporto regolare

Il nubifragio che si è abbattuto sulla nostra provincia venerdì 24 luglio ha interessato anche lo scalo di Orio al Serio. Infiltrazioni dal tetto anche all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

Allagamenti all’esterno dell’aeroporto di Orio al Serio e danni alla copertura hanno causato una serie di infiltrazioni all’interno del terminal. Le squadre di emergenza di Sacbo, la società che gestisce lo scalo, si sono messe subito al lavoro consentendo di proseguire il normale svolgimento dei voli in condizioni di sicurezza e nel rispetto della puntualità.

Tecnici e operai, fa sapere Sacbo, sono al lavoro per ripristinare le parti danneggiate. L’aeroporto, così come le aree di parcheggio, restano accessibili, e le operazioni di volo e tutti i servizi ai passeggeri si svolgono regolarmente.

Infiltrazioni dal tetto anche all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, dove tuttavia, l’attività è continuata normalmente.

ospedale Papa Giovanni

ospedale Papa Giovanni
(Foto by Yuri Colleoni)

Il corridoi dell’ospedale Papa Giovanni

Il corridoi dell’ospedale Papa Giovanni
(Foto by Yuri Colleoni)


© RIPRODUZIONE RISERVATA