Anche Orio riparte dopo il lockdown- Foto In un'atmosfera irreale, il primo volo da Sofia
Il primo volo dopo il lockdown a Orio (Foto by Yuri Colleoni)

Anche Orio riparte dopo il lockdown- Foto
In un'atmosfera irreale, il primo volo da Sofia

Lunedì 18 maggio alle 6.51 un aereo di Wizzair in arrivo da Sofia ha toccato terra sulla pista di Orio al Serio, è il primo volo passeggeri dopo il vuoto del lockdown.

Erano 109 passeggeri i passeggeri a bordo del primo volo atterrato all’aeroporto di Orio al Serio dopo la chiusura dello scalo imposta dall’emergenza covid. È atterrato alle 6.51 di lunedì 18 maggio il volo Wizzair proveniente da Sofia. In un’atmosfera irreale, il «Caravaggio» riprende molto lentamente l’operatività dopo il lockdown, un’altra ottantina di persone si sono imbarcate sempre sullo stesso volo per raggiungere la capitale della Bulgaria in mattinata.

Passeggeri in attesa dei controlli per l’imbarco a Orio al Serio

Passeggeri in attesa dei controlli per l’imbarco a Orio al Serio
(Foto by Yuri Colleoni)

Nessun problema di gestione della situazione nonostante i controlli molto severi considerato anche il ridottissimo numero di passeggeri.

Passeggeri in coda «distanziata» a Orio al Serio

Passeggeri in coda «distanziata» a Orio al Serio
(Foto by Yuri Colleoni)

Passeggeri in attesa di imbarcarsi a Orio

Passeggeri in attesa di imbarcarsi a Orio
(Foto by Yuri Colleoni)


© RIPRODUZIONE RISERVATA