Carabinieri nelle scuole a Dalmine Sequestrato hashish a tre studenti

Carabinieri nelle scuole a Dalmine
Sequestrato hashish a tre studenti

I carabinieri della compagnia di Treviglio hanno eseguito controlli antidroga in alcune scuole superiori di Dalmine.

Tre, complessivamente, gli studenti trovati in possesso di una modica quantità di hashish per uso personale (alcuni grammi) e di materiale specifico per il relativo consumo (grinder e cartine), il tutto posto sotto sequestro amministrativo dai Carabinieri. Per i tre studenti maggiorenni (tutti 18enni) scatterà quindi il previsto deferimento alla Prefettura di Bergamo per le sanzioni e gli interventi amministrativi di competenza previsti dalla normativa di riferimento.

«Messaggio istituzionale nonché socio-educativo quindi molto importante quello trasmesso ancora una volta dal controllo antidroga compiuto dall’Arma dei Carabinieri che, a breve, verrà ripetuto anche nelle altre Scuole della Città ed anche negli Istituti Scolastici degli altri Centri della Bassa Bergamasca – si legge nella nota stampa inviata dai militari -. A tutto ciò, inoltre, verranno altresì affiancati gli incontri sulla legalità (su materie quali le devianze giovanili connesse all’assunzione di alcol, al consumo di droga, alle questioni sul bullismo od il cyberbullismo, la ludopatia, ecc.), tenuti dai militari dell’Arma sempre nelle Scuole, il tutto nell’ambito dei progetti di educazione civica programmati dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri in una delle due Scuole controllate».


© RIPRODUZIONE RISERVATA