Dall’Europa agli Usa (aspettando Ryanair) Voli da 69 euro, ma senza bagagli e cibo

Dall’Europa agli Usa (aspettando Ryanair)
Voli da 69 euro, ma senza bagagli e cibo

La Norwegian rilancia la sua campagna verso gli Usa, con prezzi stracciati e servizi essenziali.

Norwegian Air Shuttle ha annunciato rotte dall’Europa agli Usa a prezzi super scontati: saranno venduti in promozione a partire da giugno a soli 69 euro a tratta. Come noto, Norwegian è da tempo in trattative con Ryanair per il feederaggio tra i voli irlandesi e quelli per gli Usa, una procedura che potrebbe riguardare molto da vicino Orio al Serio, principale base della compagna di Michael O’ Leary nell’Europa continentale. L’ultima indicazione di massima è per settembre, ma le incognite sono molte, cominciando dalla reale volontà degli irlandesi. Nell’attesa Norwegian ha messo le carte in tavola.

I nuovi collegamenti atterreranno negli Usa in scali secondari, secondo la logica dei low cos, come lo Stewart internation airport ad un centinaio di chilometri da New York o Providence, nello Stato del Rhode Island ma nell’area di Boston, oppure il Bradley, tra Hartford e Springfield, hub di Ups. Da qui il trasferimento via terra per le grandi città Usa, sul modello di quanto succede nella maggior parte degli scali minori europei scelti da Ryanair.

Boston

Boston

I terminali europei per il momento sarebbero quelli di Belfast ed Edimburgo, entrambi collegati da Orio con voli Ryanair, ai quali aggiungere Cork, Dublino e Shannon. Una partita nella quale potrebbe entrare anche l’irlandese Air Lingus. Capitolo prezzi: si parte da 69 euro a tratta , ma c’è un ma. Anzi, più di uno: dalla tariffa sono esclusi bagagli in stiva, pranzo a bordo e la scelta del posto, tutti servizi che si pagano a parte e che contribuiscono a far salire il prezzo del biglietto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA