Low cost e guerra dei bagagli a mano Wizz Air raddoppia le dimensioni

Low cost e guerra dei bagagli a mano
Wizz Air raddoppia le dimensioni

La compagnia opera da Orio sul mercato dell’Est Europa. I passeggeri non pagheranno più costi aggiuntivi per trasportare in cabina un bagaglio a mano di grandi dimensioni.

Se Ryanair annuncia un giro di vite sui bagagli a mano, Wizz Air, compagnia area che opera anche da Orio sul mercato dell’Est Europa, annuncia che i passeggeri non pagheranno più costi aggiuntivi per trasportarne in cabina uno di grandi dimension i a partire dal 29 ottobre. I passeggeri potranno portare a bordo un collo di bagaglio a mano che rispetti le dimensioni di 55x40x23cm. Questo bagaglio è incluso nel prezzo del biglietto. Si tratta di un aumento di volume del 50% rispetto alla precedente dimensione di franchigia bagaglio gratuita

I clienti che viaggiano il o dopo il 29 ottobre 2017 e che hanno già acquistato il bagaglio a mano direttamente attraverso i canali Wizz Air saranno rimborsati del 120% del prezzo pagato, con un accredito sui loro conti. Da Orio Wizzair vola su Sofia, Varna, Kaunas, Vilnius, Skopje, Chisinau, Danzica, Katowice, Varsavia, Praga, Bucarest, Cluj, Craiova, Iasi, Sibiu, Suceava, Timisoara e Debrecen.


© RIPRODUZIONE RISERVATA