Malore mentre sta lavorando Pedrengo, grave un operaio 40enne

Malore mentre sta lavorando
Pedrengo, grave un operaio 40enne

Un operaio si è sentito male mentre stava lavorando a Pedrengo. Le sue condizioni sono gravi.

Un quarantenne di origini straniere, operaio dipendente di una cooperativa esterna addetto alla produzione, si è sentito male mercoledì 11 marzo alle 12,50 mentre lavorava alla «Italcanditi» di via Cavour a Pedrengo. È ricoverato in gravi condizioni a Milano.

L’uomo si è accasciato improvvisamente a terra privo di sensi e subito i colleghi di lavoro gli hanno prestato i primi soccorsi e hanno chiamato il Numero unico per le emergenze 112. Al quarantenne è stato praticato a lungo il massaggio cardiaco: è stato trasportato con l’elisoccorso al centro cardiologico Monzino di Milano, dove si trova ricoverato. Le sue condizioni sono gravi.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 12 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA