Ryanair, nuovi voli da ottobre a Orio Entro giovedì voli scontati online

Ryanair, nuovi voli da ottobre a Orio
Entro giovedì voli scontati online

Cinque nuove rotte da Orio con Ryanair. Ecco svelate le mete che saranno attive dal prossimo mese di ottobre.

Si volerà ad Amburgo con rotta giornaliera, Norimberga sempre giornaliero, idem per Praga, mentre a Timisoara si andrà 5 volte alla settimana e per Danzica tre voli alla settimana.

«Voglio congratularmi con Emilio Bellingardi e il suo team per aver raggiunto oltre 10 milioni di passeggeri, un traguardo storico - commenta O’Brien, responsabile della compagnia irlandese -. È anche la prova che la libera concorrenza tra aeroporti agevola la crescita degli stessi scali». Con qualche battuta avvelenata contro Alitalia e il governo italiano per l’aumento delle tasse aeroportuali.

«L’Italia sta perdendo un’opportunità: con le problematiche del Nord Africa e del Medio Oriente i turisti europei sono andati più verso la Spagna che verso l’Italia. Aumentare le tasse è quindi pazzesco» spiegano i vertici di Ryanair.

Un commento anche sulla fusione Sea-Sacbo: «Continueremo a crescere, uno dei vantaggi di Milano rispetto a Roma o Parigi è il fatto di poter contare su due eccellenti compagnie aeroportuali in concorrenza tra di loro».

Le novità non sono però finite: nuove rotte anche da Malpensa, a Bruxelles, Catania, Gran Canaria, e Sofia , con nuovi collegamenti invernali per Bristol e Santiago, e più voli per Bucarest, Lanzarote, Madrid, Malaga, Manchester, Vilnius e Varsavia, che permetteranno di trasportare oltre 10,5 milioni di clienti all’anno.

La programmazione invernale 2016 di Ryanair conterà a Orio 16 aeromobili di base (uno in più), le 5 nuove rotte e 2 nuove rotte invernali (che proseguono dall’estate) per Bristol (3 a settimana) e Santiago (2 a settimana). Inoltre più voli per Madrid (3 al giorno), Varsavia (1 al giorno), Manchester (9 a settimana), Vilnius (5 a settimana), Lanzarote (3 a settimana) e Malaga (3 a settimana) con la previsione di 9,3 milioni di clienti all’anno e la stima di 7 mila posti di lavoro «in loco» all’anno.

«Per festeggiare il lancio della nostra programmazione invernale 2016 - commentano dalla compagnia - stiamo mettendo in vendita 100.000 posti sul nostro network europeo a tariffe che partono da soli 19,99 euro, disponibili per la prenotazione entro la mezzanotte di giovedì (4 febbraio).Invitiamo i passeggeri ad accedere subito a www.ryanair.com».


© RIPRODUZIONE RISERVATA