Tamponi «drive in» a studenti e docenti   a Ponte San Pietro, Dalmine e Martinengo

Tamponi «drive in» a studenti e docenti
a Ponte San Pietro, Dalmine e Martinengo

Nell’ambito del piano territoriale di risposta alla pandemia, l’Asst Bergamo Ovest sta procedendo ad attivare nuovi sedi per l’effettuazione dei tamponi naso-faringei sul suo territorio.

«L’aumentata richiesta di screening sulla popolazione al fine del miglior contenimento della diffusione del virus, la riapertura delle scuole ed il ritorno dei turisti da paesi considerati a rischio, impone una sempre più ampia e tempestiva risposta alla domanda di tamponi» spiegano dall’Asst Bergamo Ovest.

Dal mese di luglio è attivo il sistema Drive-Through presso il piazzale dell’Ospedale di Treviglio, dove i turisti rientranti da Grecia, Spagna, Malta e Croazia (più di 2000 finora), su prenotazione, accedono in modo ordinato e sicuro per il tampone. Nella stessa sede, in orari differenti, su chiamata dei Presst per conto dell’Ats, sono convocati i cittadini segnalati dai medici e pediatri di famiglia.

Da lunedì 14 settembre, infatti, con accesso diretto ed autocertificazione, dalle 9 alle 13 dal lunedì al sabato, il «drive in» accoglierà anche studenti e personale scolastico inviati dagli istituti scolastici (nei due giorni il servizio non ha effettuato alcun tampone a questa nuova tipologia di pazienti).

A breve saranno attivate nuove sedi più precisamente:
· A Ponte San Pietro nei locali della Protezione civile in Via Adda 18
· A Martinengo nel Tendone Drive-Through in Via Gramsci (di fronte alla Sede degli Alpini)
· A Dalmine nel Tendone Drive-Through sito nell’Area Feste di Dalmine

Giorni ed orari dei nuovi punti di effettuazione dei test saranno comunicati nei prossimi giorni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA