Tradito dal navigatore, fa inversione
Schianto con uno scooter: coppia grave

Resta in gravi condizioni la coppia che viaggiava in scooter domenica mattina e che è rimasta coinvolta in un incidente stradale sulla Cremasca bis.

Tradito dal navigatore, fa inversione     Schianto con uno scooter:  coppia grave
L’incidente di domenica mattina (Foto Bedolis)

A causare l’incidente un uomo che si stava immettendo sulla provinciale Cremasca bis, proveniente dalla strada dell’aeroporto, diretto verso il rondò di Orio. Il navigatore gli ha indicato di svoltare a sinistra e F. F., romeno di 38 anni residente a Bucarest, al volante di una berlina Bmw, invece di proseguire nello stesso senso di marcia, ha svoltato, facendo praticamente inversione e ritrovandosi contromano. L’incidente si è verificato alle 8,15 di domenica mattina.

L’uomo si è reso conto di aver fatto una manovra errata e ha inserito la retromarcia: non si è accorto che dalla Cremasca bis arrivava, diretto al rondò di Orio, uno scooter Suzuki su cui viaggiava una coppia. Inevitabile l’impatto: i due motociclisti ora sono in gravi condizioni. Alla guida dello scooter c’era A. G. M., 52 anni residente a Pradalunga, dietro di lui la fidanzata M. P., 45 anni residente a Grassobbio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA