Treviolo, cade dalla scala in discoteca Giovane di Ranica batte la testa: è grave
Il Pronto soccorso dell’ospedale «Papa Giovanni»

Treviolo, cade dalla scala in discoteca
Giovane di Ranica batte la testa: è grave

Nella notte tra venerdì 15 e sabato 16 novembre. Il giovane è scivolato su una scala mentre usciva. Operato nella notte, è grave.

È in prognosi riservata un ventitreenne di Ranica che nella notte tra venerdì 15 e sabato 16 novembre è caduto su una scala in discoteca, battendo violentemente la testa. Tutto è accaduto poco prima delle cinque al «Vibe» di Treviolo, dove il giovane aveva trascorso la serata. Al termine, dopo aver pagato, si è diretto verso l’uscita attraverso una scala ed è lì che – stando a una prima ricostruzione – è scivolato, battendo la testa. Sul posto un’automedica e un’ambulanza del 118, che hanno portato il giovane all’ospedale «Papa Giovanni», dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. La prognosi è riservata.


Leggi l’articolo di Remo Traina acquistando a 0,99 euro la copia digitale de «L’Eco di Bergamo» di domenica 17 novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA