Volo cancellato da Bergamo a Catania «I passeggeri saranno risarciti»

Volo cancellato da Bergamo a Catania
«I passeggeri saranno risarciti»

Da Bergamo a Catania in pullman, una vera e propria odissea per decine di passeggeri che si sarebbero dovuti imbarcare all’aeroporto di Orio al Serio su un volo della compagnia low cost Ryanair.

Lo segnala il Giornale di Sicilia e il suo sito wev: il decollo era previsto per le 19.25 di domenica ma alle 22 la compagnia irlandese ha comunicato la cancellazione del volo offrendo ai passeggeri la possibilità di recarsi nel capoluogo etneo con un pullman messo a disposizione dalla stessa Ryanair: un viaggio lunghissimo iniziato alle 2 del mattino.

Ecco la replica di EasyRimborso: non vi è circostanza eccezionale perché il veivolo è stato colpito in una tratta differente che nulla a che vedere con quella interessata (Bergamo-Catania). Inoltre, la società, sostiene che, così come consolidato dalla giurisprudenza di merito, il caso in questione rientra nel rischio d’impresa che il vettore deve assumersi nell’esercizio delle sue funzioni. Motivo per cui ai passeggeri spetta il risarcimento.

«Non vi è alcuna circostanza eccezionale, afferma il dottor Felice D’Angelo – Amministratore EasyRimborso, e per questo abbiamo incaricato i nostri legali affinché vengano risarciti i passeggeri danneggiati. A loro, il nostro sostegno senza alcuna spesa».


© RIPRODUZIONE RISERVATA