Presi con 44 chili di marijuana in casa In manette due giovani fidanzati
La droga sequestrata (Foto by Bedolis)

Presi con 44 chili di marijuana in casa
In manette due giovani fidanzati

Blitz della polizia in una casa di Ponte San Pietro. Arrestati un ragazzo e una ragazza italiani.

La droga, 43 chili e 931 grammi di marijuana, è stata trovata a Ponte San Pietro nell’appartamento di un ragazzo di 24 anni, elettricista, dove si trovava in quel momento anche la fidanzata di 26 anni, commessa.

Il blitz è scattato nella notte tra il 12 e il 13 dicembre. Da una fonte confidenziale la polizia aveva saputo di un presunto traffico di stupefacenti, sospetto supportato anche da «uno strano via vai nell’appartamento» e da un «forte odore di marijuana», è stato spiegato dalla polizia, avvertito dai residenti. I due sono stati arrestati e portati in carcere: dopo la convalida il giovane è stato messo ai domiciliari, mentre la ragazza è stata scarcerata. Sequestrata la droga.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 18 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA