Stalkerava l’ex da tre anni Calusco, arrestata 32enne

Stalkerava l’ex da tre anni
Calusco, arrestata 32enne

Stalkerava l’ex fidanzato da tre anni: una donna di 32 anni è stata arrestata a Calusco d’Adda nella giornata di martedì 26 maggio.

L’accusa è di stalking ed in manette è finta una donna di 32 anni, italiana e residente a Calusco d’Adda. Da tre anni la donna perseguitava l’ex fidanzato, costringendo la vittima a rivolgersi ai Carabinieri ottenendo così un divieto di avvicinamento.

I continui appostamenti, le chiamate e i numerosi messaggi non si sono fermat tanto che il giudice ha disposto un nuovo provvedimento obbligando la stalker a presentarsi alla caserma dei carabinieri di Calusco quattro volte a settimana. La situazione sembrava essersi risolta: a inizio anno, scaduto l’obbligo di firma, il magistrato aveva deciso di non rinnovarlo. Durante i mesi di quarantena sono però ricominciate le chiamate e i numerosi messaggi all’ex e, con la Fase 2, la 32enne ha ripreso anche a pedinarlo.

Venerdì scorso, dunque, il giovane l’ha denunciata nuovamente e da qui è scattato l’arresto per stalking: la donna si trova ora ai domiciliari con divieto di usare telefono e Internet. In caso di violazione degli obblighi, sarà trasferita in carcere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA