Fiat 500 full electric sino a 320 km di autonomia

Fiat 500 full electric
sino a 320 km di autonomia

Arriva la Nuova 500, prima vettura FCA nata full electric. Per immaginare il futuro della 500, il marchio Fiat è partito da ciò che l’ha resa quella che è oggi.

Con la seconda generazione, lanciata nel 2007, Fiat 500 ha introdotto nel mondo delle city car il concetto di coolness e di fascino, diventando un’icona di moda e di stile. Un modello in continua evoluzione che, negli ultimi tredici anni, è stata protagonista con più di 30 serie speciali. Ora, nel 2020, si è all’alba di una nuova era ed è tempo che Fiat 500 utilizzi tutta la sua popolarità per diventare parte della soluzione. Nel momento in cui la mobilità è chiamata a essere più sostenibile, connessa e autonoma, con normative sempre più stringenti, Fiat 500 entra nuovamente in gioco con la sua terza generazione, portando con sé il design e il piacere di guida: non si tratta di una semplice rivoluzione, bensì della “re-incarnazione” di uno spirito, quello che può ispirare il rinnovamento.

Per progettare la Nuova 500 gli ingegneri sono partiti da un foglio bianco: questo gli ha consentito di curare qualsiasi aspetto con la massima attenzione e di scegliere le migliori soluzioni. Autonomia e tempi di ricarica sono due temi cruciali per i clienti. L’autonomia della Nuova 500 può arrivare fino a 320 km con ciclo WLTP, grazie alle batterie Lithium-Ion che hanno una capacità di 42kWh. Per ottimizzare i tempi di ricarica la vettura è equipaggiata con il sistema fast charger da 85 kW che consente di ricaricare la batteria in tempi molto brevi. Ad esempio, per una riserva di energia sufficiente a percorrere 50 chilometri - più di quanto necessario nell’utilizzo medio giornaliero – sono necessari solo 5 minuti. E sempre grazie al fast charger è possibile ricaricare l’80% della batteria in appena 35 minuti.

La presa “Combo 2” posizionata sulla fiancata posteriore destra della vettura consente la ricarica sia in corrente alternata sia continua, abilitando quindi il fast charger. Inoltre, si è pensato di offrire delle soluzioni anche per la ricarica domestica. L’edizione di lancio della nuova 500 comprende l’Easy WallboxTM, il sistema di ricarica domestica che permette di collegarsi alla normale presa di casa. È stato sviluppato da ENGIE EPS in esclusiva per FCA e sarà commercializzato in Europa da Mopar in concomitanza con il lancio del modello. Si tratta di una soluzione “plug&charge”, semplice, accessibile e facilmente gestibile via Bluetooth, che - senza necessità di alcun intervento da parte di personale specializzato - consente di ricaricare da subito a casa la propria 500 con una potenza di ricarica fino a 2,3 kW stabilizzando il carico energetico.

Inoltre, l’Easy WallboxTM è già predisposta per l’upgrade di potenza a 7,4 kW, permettendo la ricarica domestica completa in poco più di 6 ore. Il modello è dotato inoltre di cavo “Mode 3” che permette sia la ricarica domestica con Easy WallboxTM sia quella da rete pubblica, fino a 11 kW.

D.V.


© RIPRODUZIONE RISERVATA