Domenica 15 Giugno 2014

Lexus NX Hybrid

Il Suv da città

L’NX Full Hybrid di Lexus

È già in fase di prevendita l’’NX Full Hybrid, icona dell’ingresso di Lexus nel segmento dei Suv mid-size dall’uso anche cittadino.

La nuova vettura del brand di lusso di Toyota è stata disegnata per dare l’impressione di essere stata ricavata da un unico foglio di lamiera con grossi archi passaruota, che «accolgono» pneumatici da 17” o 18”, capaci di conferire all’insieme delle linee un’immagine muscolosa e pronta allo scatto. La sagoma, infatti, è caratterizzata da tratti spigolosi mentre il frontale è dominato da un’aggressiva griglia a forma di clessidra, irrobustita dalla sagoma degli innovativi proiettori anteriori a Led e dalle luci diurne. A sua volta, la griglia frontale si fonde, senza soluzioni di continuità, con il cofano, caratterizzato da marcate nervature, creando un forte contrasto tra le varie superfici.


Il profilo laterale è immediatamente riconoscibile per essere quello di una Lexus, accentuato da una linea del tetto che si slancia verso la parte posteriore e che conferisce a NX un carattere molto distintivo. Gli innovativi specchi laterali ed un inedito meccanismo di apertura delle portiere, che comprende una serratura a scomparsa ed illuminazione integrata, aggiungono un senso di prestigio a tutta la fiancata della vettura.

Anche Il posteriore porta la firma di Lexus grazie ai gruppi ottici a forma di “L”, sempre con illuminazione a Led, mentre gli interni sono disegnati per esaltare la vocazione sportiva della macchina. La plancia dai tratti definiti in modo marcato riprende lo stile degli esterni, caratterizzati da linee a spigolo. Il volante sportivo, impreziosito da una robusta impuntura, i sedili e l’ergonomia degli interni giocano, poi, un ruolo significativo in tutto il design della zona passeggeri. L’NX Full Hybrid mantiene e riprende la filosofia Lexus anche nel design del cruscotto e della plancia dove spiccano la strumentazione (con l’orologio analogico-classico), i comandi e l’intuitiva tecnologia della Human Machine Interface (HMI).

L’NX dispone di un’ampia scelta di tecnologie innovative, compresa una novità assoluta per il brand: l’alloggiamento per la ricarica wireless di un dispositivo portatile. Debutta, inoltre, l’installazione dell’interfaccia Lexus Remote Touch con touch-pad, un monitor Panoramic view con schermo multi informazione che comprende l’head-up display, il Blind Spot Monitor (sistema di copertura degli angoli ciechi) ed il Rear Cross Traffic Alert (segnalatore dei veicoli che si avvicinano in fase di uscita in retromarcia da un parcheggio).


Creato per distinguersi in città, l’NX si propone per una guida agile e fluida garantita dalla cilindrata dell’innovativo motore da 2,5 litri, un altro esempio di come l’esclusiva tecnologia ibrida Lexus assicuri bassi costi di gestione, livelli di emissioni e consumi ridotti, senza rinunciare a nulla. Inoltre Lexus propone anche una versione più “spinta”, la F Sport, con sedili sportivi in pelle traforata, volante F Sport, sospensioni adattive variabili e cerchi in lega da 18 pollici.

Daniele Vaninetti

© riproduzione riservata