Mercoledì 21 Maggio 2014

Nissan X-Trail

Restyling totale

La Nissan X-Trail

Nissan lancerà a fine estate nel mercato dei crossover la nuova generazione del suo X-Trail, ora totalmente riprogettato. Si completa così la gamma del costruttore nipponico in un segmento sempre più concorrenziale dove Nissan può già godere del successo di Qashqai e Juke.

All’interno, X-Trail stupisce gli occupanti con un nuovo abitacolo, creato senza mai dimenticare la configurazione opzionale a sette posti. I sedili sono collocati in modo «teatrale» per offrire a tutti una meravigliosa vista sul mondo esterno.

I materiali di pregio e il design intelligente aumentano gli standard qualitativi della vettura: migliora l’accessibilità delle file posteriori e aumenta lo spazio per i passeggeri occasionali in terza fila. Le tecnologie di bordo sono di alto livello. Inoltre X-Trail monta l’ultima versione del sistema NissanConnect, con la connettività per gli smartphone e una serie di interessanti innovazioni, come le app integrate che ampliano ulteriormente le funzionalità Internet.

Sotto il cofano del nuovo X-Trail c’è il motore dCi 130, potente e parsimonioso. Un altro punto di forza di X-Trail è la trasmissione All Mode 4x4-i, disponibile nelle varianti a due e quattro ruote motrici. Abbinata al nuovo sistema Chassis Control di Nissan e allo «scudo di sicurezza» Nissan Safety Shield, offre protezione e comfort per viaggiare con tranquillità.

Il crossver Nissan è disponibile nei tre noti allestimenti Visia, Acenta e Tekna. Per tutti sono previsti climatizzatore, cerchi in lega, sei airbag, luci diurne a LED, display a colori da 5 pollici nel cruscotto, Bluetooth con microfono, cruise control e limitatore di velocità. Di serie sono anche l’ausilio partenza in salita Hill Start Assist, i sedili posteriori scorrevoli e reclinabili, e il sistema di compartimentazione del bagagliaio.

I modelli Tekna top di gamma aggiungono un ampio ventaglio di tecnologie: fari a LED, interni in pelle, sedile di guida regolabile elettricamente, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, cerchi in lega da 19 pollici, apertura porte Intelligent Key con pulsante di accensione e spegnimento del motore, Forward Emergency Braking, Lane Departure Warning, High Beam Assist e Traffic Sign Recognition.

Costruita in cinque stabilimenti nel mondo sulla nuova piattaforma modulare Common Module Family (CMF) dell’Alleanza Renault-Nissan, la nuova X-Trail sarà in vendita a partire dall‘open week end del 20 e 21 settembre con un listino che parte da 27.500 euro. Rispetto alla precedente generazione Nuova X-Trail ha un carattere «premium» e può avere 7 posti su tre file di sedili ad altezze progressive per garantire la migliore visibilità ad ogni viaggiatore.

Daniele Vaninetti

© riproduzione riservata