Sabato 17 Maggio 2014

Sportsvan completa

la famiglia della Golf

La Volkswagen Sportsvan

Sbarca anche in Italia (weekend porte aperte il 7 e 8 giugno) la Golf Sportsvan, l’erede completamente nuova della Golf Plus ma alleggerita sino a 90 kg e dotata dei nuovi motori capaci di ridurre i consumi anche del 20%.

Subito un esempio: la TDI BlueMotion non teme confronti con appena 3.6 litri di carburante diesel per percorrere 100 chilometri ed emissioni di CO2 di 95 g/km. In più l’Mpv (multispazio) della famiglia Golf offre un abitacolo estremamente flessibile con il divano posteriore scorrevole longitudinalmente. Nonostante le dimensioni compatte, la Golf Sportsvan può ospitare comodamente cinque persone più i bagagli e sfrutta il pianale modulare trasversale MQB a tutto vantaggio di proporzioni e package.

Sul fronte delle nuove tecnologie, l’erede della Plus è la prima Golf a essere dotata del nuovo sensore Blind Spot con sistema di assistenza per l’uscita dal parcheggio in retromarcia mentre gli standard di sicurezza sono, ora, garantiti, grazie anche ai sistemi di protezione proattiva degli occupanti: Lane Assist, Front Assist e funzione di frenata di emergenza City. La regolazione adattiva dell’assetto DCC, lo sterzo progressivo e il volante riscaldabile di nuova concezione regalano ancora più comfort e sportività.

Con la nuova Sportsvan, Volkswagen prosegue anche nel 2014 il lancio di nuovi prodotti nella classe compatta. L’autunno del 2012 aveva visto l’arrivo della settima generazione Golf. L’anno dopo sono arrivate la nuova Golf Variant, i modelli 4Motion a trazione integrale, le icone sportive GTI e GTD e la Golf R. La gamma è stata, poi, completata con la e-Golf a trazione esclusivamente elettrica. In attesa del lancio previsto in autunno della nuova GTE, primo modello ibrido plug-in, la Golf Sportsvan vuole rivoluzionare il segmento degli MPV compatti anche offrendo un abitacolo pregiato e flessibile con un volume di carico che può arrivare sino a 1.520 litri mentre la vettura stupisce per il suo «carattere» più sportivo rispetto alla Plus. Prezzi a partire da 19.200 euro per la 1.2 TSI 85 CV BMT Trendline.

Daniele Vaninetti

© riproduzione riservata