Dal Piemonte con gusto Ecco la torta alle nocciole

Dal Piemonte con gusto
Ecco la torta alle nocciole

Ecco un dolce facilissimo da realizzare e decisamente molto buono. Si tratta di una tipica ricetta piemontese a base di frutta secca, preparata dagli studenti dell’Istituto Superiore San Pellegrino.

Si prepara in poco più di un’ora in pochi, con semplici passaggi ed è un’ottima alternativa alla torta al cioccolato o ad altri classici dolci. La torta di nocciole ha origini contadine e veniva preparata per Natale usando le nocciole avanzate dal raccolto estivo e poteva contenere rum e farina. In seguito, i pasticcieri piemontesi la posero sotto un disciplinare stabilendo che il dolce dovesse denominarsi torta Cortemilia e che dovesse contenere una percentuale di nocciole Piemonte IGP pari al 35%.

Torta alle nocciole

Torta alle nocciole

Ingredienti
200 g farina 00
200 g nocciole
200 g zucchero
200g burro
50 g latte
50 g granella di nocciola
2 uova
Lievito chimico ½ bustina

Procedimento
Sciogliere il burro e frullare le nocciole, mischiare uova e zucchero e sbatterli. Unire il burro e il composto di zucchero e uova, aggiungere le farine e la granella di nocciola e amalgamare bene. Imburrare la teglia e al posto della farina mettere la granella di nocciola, versare il composto e cuocere in forno a 170 gradi per 40 minuti.

Il consiglio: accompagnare questo dolce con uno zabaione al vino.

Abbinamento
Questo dolce si abbina con un vino bianco fermo, ad elevata gradazione alcolica, in particolare, ovviamente, con vini prodotti in Piemonte, ma anche con gli ottimi vini bianchi del nostro territorio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA