Giovedì 29 Maggio 2014

Cicloturistica Avis

Sui pedali l’8 giugno

Il logo dell'Avis

La cicloturistica non competitiva tingerà di rosso Avis le strade bergamasche. La novità dell’edizione 2014, che conta di migliorare il successo della precedente con circa 500 partecipanti, sono i due percorsi: il primo, per i più sportivi, di 60 chilometri si snoderà lungo le strade della Val Seriana; il secondo di 5 chilometri e dedicato alle famiglie si svilupperà nel cuore di Bergamo.

Partenza e arrivo sono previsti in città: partenza dalla casa dello sport in via Gleno (ritrovo alle 8) e dal piazzale della Fara in Città Alta (ritrovo alle 10,45) con rientro di entrambi i gruppi in viale Papa Giovanni XXIII. Tutti i dettagli e i percorsi sono disponibili su www.avisbergamo.it

Le iscrizioni - è previsto un costo di 10 euro per il solo percorso di 60 chilometri - si chiuderanno il 4 giugno, Il modulo è scaricabile su www.avisbergamo.it e va consegnato presso le Avis comunali del territorio. L’uso del casco è obbligatorio.

«Sfrecceremo nel territorio per sensibilizzare alla donazione e alla solidarietà - sottolinea Oscar Bianchi, presidente provinciale di Avis - e per ricordare che da sempre Avis è impegnata sul fronte della tutela della salute dei suoi donatori, che passa anche attraverso la pratica costante di attività fisica».

© riproduzione riservata