Mercoledì 10 Febbraio 2010

Ufficiale: la Lazio cambia mister
Da Ballardini a Reja per salvarsi

Si è conclusa ufficialmente l'avventura di Davide Ballardini alla guida della Lazio. Il club romano, con una nota pubblicata sul sito ufficiale mercoledì 10 febbraio, ha comunicato «che è stato esonerato il tecnico Davide Ballardini e il suo staff. La guida tecnica della squadra è stata affidata all'allenatore Edoardo Reja».

Il nuovo allenatore è atteso in tarda mattina a Roma. Martedì Reja ha interrotto il suo rapporto professionale con l'Hajduk Spalato. Con l'addio a Ballardini, che aveva inaugurato la stagione vincendo la Supercoppa italiana contro l'Inter, sono addirittura 13 le squadre di serie A che hanno cambiato guida tecnica nel campionato in corso.

Atalanta e Siena hanno già cambiato allenatore due volte. La Lazio è ormai una diretta avversaria dell'Atalanta nella lotta per non retrocedere: con 22 punti è terzultima con un +2 sui bergamaschi penultimi.

Dopo la 2ª giornata: ROMA (si dimette Luciano Spalletti, panchina a Claudio Ranieri).
Dopo la 4ª giornata: ATALANTA (esonerato Angelo Gregucci, panchina ad Antonio Conte).
Dopo la 7ª giornata: NAPOLI (esonerato Roberto Donadoni, panchina a Walter Mazzarri).
Dopo l'8ª giornata: BOLOGNA (esonerato Giuseppe Papadopulo, panchina a Franco Colomba).
Dopo l'8ª giornata: LIVORNO (esonerato Gennaro Ruotolo, panchina a Serse Cosmi).
Dopo la 10ª giornata: SIENA (esonerato Marco Giampaolo, promosso Marco Baroni).
Dopo la 13ª giornata: PALERMO (esonerato Walter Zenga, panchina a Delio Rossi).
Dopo la 13ª giornata: SIENA (rimosso Baroni, panchina ad Alberto Malesani).
Dopo la 15ª giornata: CATANIA (esonerato Gianluca Atzori, panchina a Sinisa Mihajlovic).
Dopo la 17ª giornata: UDINESE (esonerato Pasquale Marino, panchina a Gianni De Biasi).
Dopo la 18ª giornata: ATALANTA (si dimette Conte, panchina per un turno a Walter Bonacina e poi a Bortolo Mutti).
Dopo la 21ª giornata: JUVENTUS (esonerato Ciro Ferrara).
Dopo la 23ª giornata: LAZIO (esonerato Davide Ballardini, panchina a Edy Reja).

m.sanfilippo

© riproduzione riservata