Giovedì 25 Febbraio 2010

De Ascentis: «Ho recuperato bene
spero di restare in forma fino alla fine»

Con la maglia rossenera del Milan ha giocato nel campionato 1999-2000 con Gattuso e l' attuale allenatore Leonardo. Diego De Ascentis, 33 anni, da ex di turno, potrebbe essere impiegato dal primo minuto allo stadio “Meazza” se l' acciaccato Guarente non dovesse, come probabile, farcela “Sono a disposizione del mister – ha detto il roccioso centrocampista – e, naturalmente, se mi si presenterà la ghiotta occasione cercherò di non deludere proprio nessuno. L' opportunità di esibirmi alla Scala del calcio italiano non me la lascerò certo sfuggire”.

Un attimo di pausa e De Ascentis, sempre sulla sfida di domenica 28 febbraio, ha precisato “ Per cercare di mettere in difficoltà uno squadrone come quello milanista dovremo essere grintosi e determinati come non mai. I prossimi avversari, non lo scopro io, abbondano in qualità e, cosa da non sottovalutare, saranno motivati al massimo visto il loro avvicinamento in classifica nei confronti dell' Inter. Insomma, siamo consapevoli di quale squadra ci troveremo di fronte ma da qui ad ammainare la bandiera prima ancora di affrontarla ce ne vuole”.

Inevitabile, poi, parlare della situazione precaria del team nerazzurro che si trascina dall'inizio di questa stagione sportiva: “Inutile nasconderci dietro al classico dito: siamo rigorosamente consci del lungo periodo negativo. Il momento è sicuramente difficile, ma guai a definire già compromesso il nostro futuro”.

Infine, sul suo altalenante rendimento da quando è rientrato all' Atalanta, a campionato iniziato, ha puntualizzato: “ A condizionarmi sono stati i frequenti infortuni per me, pressoché, inediti in passato. Adesso, però, ho recuperato bene e spero di proseguire in tal senso fino al termine del torneo”.

A. Z.

a.ceresoli

© riproduzione riservata