Lunedì 12 Aprile 2010

Football Usa: Lions ok con rischio
Ultimo quarto 20-0 per i Dolphins

Missione compiuta per i Lions che hanno piegato per 38-32 i Dolphins Ancona a Osio Sotto in un match del campionato italiano Ifl, ma i caschi oro hanno avuto i brividi nell'ultimo quarto di gioco quando i marchigiani hanno recuperato 20 punti di ritardo e un passaggio a due secondi dalla fine di Pentello per Alexander non è stato completato: sarebbe stato un clamoroso ribaltone.

Tutto bene quel che finisce bene per i bergamaschi che sono riusciti a gestire, sia pure a stento, il vantaggio maturato nei primi tre quarti (parziali di 7-6, 18-6 e 13-0). I Lions hanno colpito nel primo quarto con la ricezione di Zucco da Van Pelt (38 yarde + trasformazione Cadè), nel secondo con una combinazione Van Pelt-Podavitte da 6 yarde (no trasf.), un touchdown di Podavitte su lancio di Carminati da 29 yarde (no trasf.) e uno di Van Pelt con una corsa di 4 yarde (no trasf.).

Nel terzo quarto Zucco ha condotto in end zone un passaggio di Van Pelt da 17 yarde (no trasf.) e Petrone da 7 yarde ha fissato il punteggio su un rassicurante 38-12, prima che nell'ultimo quarto i Dolphins Ancona spaventassero i Lions con una rimonta soltanto sfiorata.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata