Venerdì 14 Maggio 2010

AlbinoLeffe di scena a Empoli
Salvezza aritmetica in vista

Quarantesima giornata in serie B e l'AlbinoLeffe è ormai a un passo dall'aritmetica salvezza: i seriani brinderanno in caso di non sconfitta nella trasferta di sabato a Empoli (ore 15,30, Sky Calcio 10) e di non vittoria di Frosinone (in casa con il Grosseto) e Mantova (a Crotone). Comunque, dopo il rocambolesco 3-2 alla Salernitana non ci saranno più colpi di scena e la squadra del presidente Andreoletti può già pregustare il derby contro l'Atalanta nel prossimo campionato di serie B.

Contro i toscani, che ormai sono virtualmente out dalla corsa ai playoff (a -5 dal Cittadella sestultimo), i seriani si presenteranno probabilmente con un 3-5-1-1. Sono infortunati Perico, Bergamelli, Sala, Laner e Cisse e squalificati Cellini e Previtali, mentre sono di nuovo disponibili Passoni e Garlini che hanno scontato il turno di stop. In attacco Torri è favorito su Ruopolo e in suo sostegno dovrebbe giocare Bombardini.

Mister Mondonico ha espresso soddisfazione per il campionato giocato dai seriani («Non avrebbero potuto fare di piu») e, pur senza polemizzare con il suo predecessore Madonna, ha sottolineato che - se fosse arrivato prima - magari l'AlbinoLeffe avrebbe lottato per i playoff (5 punti nelle prime sette giornate del girone d'andata con Madonna, 12 nelle prime sette giornate del girone di ritorno con lui).

Quanto al futuro, il tecnico di Rivolta d'Adda ha glissato: «Non è stato ancora deciso nulla, ma non ci saranno problemi: io e il presidente Andreoletti ci capiamo al volo». Empoli-AlbinoLeffe sarà diretta da Celi di Campobasso.

Il probabile schieramento
ALBINOLEFFE (3-5-1-1)
: Pelizzoli; Luoni, Cioffi, Piccinni; Foglio, Passoni, Bernardini, Geroni, Cristiano; Bombardini; Torri (Ruopolo). In panchina: Layeni, Garlini, Maino, Hetemaj, Disabato, Cia, Ruopolo (Torri). All. Mondonico.

 

m.sanfilippo

© riproduzione riservata