Domenica 27 Giugno 2010

Mondiali: Inghilterra travolta 4-1
E la Germania vola ai quarti

La Germania travolge 4-1 l'Inghilterra e conquista l'accesso ai quarti di finale dei Mondiali di calcio in Sudafrica. Nel match degli ottavi a Bloemfontain i tedeschi sbloccano dopo 20' con Miroslav Klose che raccoglie in area la rimessa del portiere Neuer e infila James sfruttando un'indecisione della difesa inglese. Il raddoppio arriva al 37' con un diagonale da posizione defilata di Lukas Podolski. Gli inglesi rispondono al 37' con la rete di Matthews Upson ma recriminano per il gol (regolare) del pareggio negato a Franck Lapard al 38'. Sul tiro del centrocampista il pallone colpisce la traversa e ricade quasi un metro dentro la porta, prima di essere recuperato dal portiere tedesco. Una clamorosa svista per l'arbitro uruguaiano Jorge Larronda e i suoi assistenti.

Nella ripresa è ancora il centrocampista del Chelsea a mettere i brividi ai tedeschi colpendo la traversa al 52' su punizione. La difesa inglese però si scopre fragile sulle ripartenze avversarie e al 67', sul contropiede scaturito da una punizione concessa agli inglesi, la Germania trova il terzo gol con un diagonale chirurgico di Thomas Mueller. Poco convincente però anche l'intervento del portiere James. Il centrocampista tedesco va di nuovo a segno tre minuti dopo concludendo un'altra azione in contropiede condotta da Ozil. La Germania di Joachim Loew affronterà nei quarti (sabato 3 luglio alle ore 16 a Città del Capo) la vincente del match di stasera tra Argentina e Messico, in campo alle 20.30 a Johannesburg. L'Inghilterra di Fabio Capello invece torna a casa.


CAW

© riproduzione riservata