Martedì 29 Giugno 2010

Un pizzico di Atalanta ai Mondiali
Barreto nei quarti con il Paraguay

C'è un pizzico di Atalanta ai mondiali sudafricani. Edgar Barreto, il centrocampista atalantino reduce da un campionato sfortunatissimo con i nerazzurri (è sempre stato infortunato), ha dato una concreta mano al Paraguay nel match contro il Giappone: entrato al 30' della ripresa, Barreto ha sfiorato il gol al 10' del primo tempo supplementare con un esterno destro a sorvolare la traversa e, nella lotteria dei rigori (0-0 dopo 120'), ha segnato con un preciso rasoterra il primo penalty per il Paraguay.

La squadra sudamericana ha prevalso dal dischetto per 5-3 (decisivo l'errore di Komano) e si è qualificata per la prima volta nella sua storia ai quarti di finale dei Mondiali. Raggiante Barreto nel dopopartita: «Per noi è una soddisfazione grandissima. Sono felice per il mio Paese che ha sofferto e vinto con noi. Eravamo fiduciosi di poter disputare un buon Mondiale e adesso non vogliamo fermarci. Meglio Spagna o Portogallo? Indifferente, incontrare squadre forti è normale a questo livello della competizione».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata