Mercoledì 07 Luglio 2010

La campagna dell'AlbinoLeffe:
sconti a chi porta un amico

Sconti a chi era già abbonato, un'ulteriore riduzione a chi presenta un amico. L'AlbinoLeffe ha presentato la campagna abbonamenti per la stagione 2010-2011, che propone in linea di massima prezzi simili a quelli dello scorso campionato. Presa come riferimento la tribuna Giulio Cesare, chi era già abbonato potrà andare allo stadio con 180 euro, poco più di 8 euro a partita.

I prezzi migliori - sotto lo slogan «Il calcio per tutti» - sono per i giovani e i giovanissimi: chi può usufruire dell'abbonamento ridotto (under 23) vedrà il campionato pagando 80 euro (3,80 a partita), mentre chi di anni ne ha meno di 16 (junior) pagherà 30 euro (poco più di 1 euro a match).

Come sempre spazio alle famiglie: se si abbonano papà e figlio o figlia, la mamma e l'eventuale fratellino saranno semplicemente ospiti dell'AlbinoLeffe, qualsiasi sia il settore scelto.

E per chi vuole di più? Con la Platinum Card non si guarderà solo il primo e il secondo tempo, ma si avrà anche accesso al terzo, cioè un incontro postpartita con giocatori e dirigenti in sala vip.

La tessera del tifosi sarà obbligatoria per tutte le tipologie di abbonamento, nel rispetto delle norme. La sottoscrizione degli abbonamenti parte il 12 luglio e proseguirà fino a inizio campionato: per aderire alla campagna dell'AlbinoLeffe bisogna rivolgersi alle agenzie di Altevette, viaggi e vacanze.

Tutti i dettagli e gli indirizzi sono nell'allegato

r.clemente

© riproduzione riservata