Giovedì 19 Agosto 2010

Atalanta-Vicenza, Colantuono:
guarda tutta la conferenza stampa

«Il Vicenza? Una buona squadra, che tecnicamente fa bene e da tenere nella giusta considerazione. Ha dei buoni elementi, un mix di giovani e di più esperti che hanno in Sgrigna il loro migliore e più importante rappresentante, uno capace di creare molti problemi». Così mister Colantuono ai giornalisti nel corso della conferenza stampa al Centro Bortolotti di Zingonia in vista della gara che l'Atalanta disputerà venerdì 20 agosto alle 20,45 al Comunale proprio contro il Vicenza.

E nell'Atalanta chi giocherà? «Spazio prima di tutto a chi si conosce, ai giocatori che dei quali si conoscono le prestazioni. Per Raimondi è ancora presto». E anche Manfredini, per Colantuono, resta in forse.

Bergamo vive questa vigilia in un clima di grande attesa. «Sappiamo già che il pubblico, i tanti che si sono abbonati, ci darà una spinta in più. Fortunatamente - altrove non è così - a Bergamo lo scotto della retrocessione è già stato superato, anche grazie al rilancio della squadra che ha fatto il presidente Percassi».

«Ma sappiamo - ha aggiunto - anche di avere un gruppo importante a disposizione: io cercherò di assolvere il mio compito nel migliore dei modi. Alcuni valori sono ben delineti, e comunque ogni giorno ci stiamo conoscendo anche meglio».

Prima della gara tra Atalanta e Vicenza un gruppo di artisti rappresenterà con la musica e la danza i valori della nuova Lega Calcio e i colori delle 22 società che ne fanno parte: si tratta della cerimonia di apertura del campionato di calcio di Serie B, ribattezzato Seriebwin 2010-2011.

L'Atalanta parte favoritissima per la prima gara. Pochi dubbi per i quotisti italiani: i nerazzurri partono in netto vantaggio e la loro vittoria è offerta a 1,53. Il successo veneto pagherebbe 6,75, mentre il pareggio è in lavagna a 3,60.

e.roncalli

© riproduzione riservata