Domenica 28 Novembre 2010

Esordio amaro per la Foppa:
squadra ko anche in campionato

Comincia male per la Norda Foppapedretti nel 66° Campionato Italiano. Cinque set ad alta tensione nella sfida con Conegliano Veneto che portano a Bergamo un punto. La vittoria è infatti andata alle padrone di casa della Spes.

Le rossoblù, partite con il sestetto che aveva debuttato in Champions League e con la sola Serena Ortolani a sostituire la giovanissima Baldi, è andato a poco a poco modificandosi, con l'inserimento in corsa di Bosetti e Arrighetti, anche loro protagoniste di un'accesa battaglia.

Assente Leo Lo Bianco, per un dolore alla schiena che ha spinto lo staff rossoblù a darle un turno di riposo precauzionale.

Giovedì esordio stagionale al PalaNorda: alle 20.30 si apriranno le porte alla CEV Champions League. Avversaria di turno, la Dinamo Mosca per la gara 2 del Pool B. Domenica nuovo match casalingo, questa volta per la seconda giornata di campionato: ospite sarà Liu Jo Volley Modena.

SPES CONEGLIANO-NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO 3-2
(25-19 20-25 25-23 23-25 15-12)
Spes Conegliano:
Rabadzhieva 16, Dirickx 8, Tonon (L), Marinkovic 15, Turlea 12, Sangiuliano n.e., Fiorin 2, Martinuzzo n.e., Rossetto (L), Benazzi 1, Serafin 6, Crozzolin 6. All. Nesic
Norda Foppapedretti Bergamo: Ortolani 16, Nucu 9, Signorile 1, Fanzini 13, Carrara (L), Merlo (L) n.e., Bosetti 9, Piccinini n.e., Arrighetti 14, Vasileva 1, Zambelli. All. Mazzanti

Arbitri: Omero Satanassi di Ravenna e Monica Carrara di Gorizia
Durata set: 25', 25', 27', 29', 16'
Battute vincenti: Conegliano 1, Bergamo 5
Battute sbagliate: Conegliano 12, Bergamo 11
Muri: Conegliano 15, Bergamo 10
Spettatori: 4.211

r.clemente

© riproduzione riservata