Mercoledì 15 Dicembre 2010

Comark, pagelle brillanti
a due turni dalla fine di andata

Voti scolastici alla Comark quando mancano due turni al termine del girone di andata della regular season nella serie A dilettanti (terza divisione del basket nazionale). Reati 9; Marino e De Min 8; Milani 7; Planezio e Marulli 6; Borra e Zanella 5; Vitale e Gotti (non pervenuti). Condivisibili o meno, sono figli del rendimento dei singoli non tenendo soltanto conto dei punti messi a segno. Una considerazione di botto: coach Simone Lottici può fare pieno affidamento sulla cabina di regia (Marino in primis) e sui talentuosi Reati e De Min in grado di ricoprire più ruoli. Al di là della sufficienza pure per Milani che si sta imponendo come cambio di lusso e dalla sua dispone di ulteriori margini di concreta crescita.

Da Planezio e Marulli (altra coppia under) bisogna centellinare intelligentemente i rispettivi utilizzi per una loro graduale e definitiva maturazione psico-tecnica. Da Borra ci aspettavamo una accelerata nei tempi quanto a confidenza in questa categoria anche perché Lottici dimostra una pazienza senza limiti nei suoi confronti. Zanella, classica pedina da impiegare in corsa, inappuntabile per impegno professionale, non sempre regala un apprezzabile contributo al collettivo. Vitale, in possesso di potenzialità decisamente di spessore, causa i frequenti acciacchi non è ancora esploso ma accordargli fiducia non è fuori luogo.

Si deduce dalle valutazioni esposte che siamo di fronte ad un complesso che di soddisfazioni ne darà parecchie. La stessa classifica evidenzia un team capace di mantenere le posizioni nobili visto che dalla coppia regina Brescia-Trento è distanziato da un paio di lunghezze. Rispondiamo a chi sovente ci chiede se la società intende rinforzarsi sul mercato di riparazione rispondiamo per l' ennesima volta un no secco (ci fidiamo, in tal senso, del preposto ai movimenti Euclide Insogna). Consentiteci di aggiungere (non è una novità per chi ci legge) che se la dirigenza dovesse, invece, ingaggiare un pivot alzando di conseguenza la votazione in quel reparto, potremmo di colpo sognare e come… Ultima annotazione persin troppo scontata: Lottici si merita un 10 e magari con la lode.

Arturo Zambaldo 

e.roncalli

© riproduzione riservata