Venerdì 01 Aprile 2011

Il «Giro» si presenta al Donizetti
Sul palco «il leone delle fiandre»

I prossimi 26 e 27 maggio, il Giro d'Italia farà tappa in terra orobica con l'arrivo a San Pellegrino Terme e la ripartenza, il giorno successivo, dal centro di Bergamo. Sarà una due giorni dove i tifosi bergamaschi di ciclismo potranno rivivere le emozioni della più importante corsa a tappe italiana.

Un primo anticipo dell'atmosfera che vivremo a maggio si potrà assaporare martedì 12 aprile quando Promoeventi Sport, l'associazione responsabile del Comitato Tappa, presenterà le due tappe in occasione della serata nella prestigiosa cornice del Teatro Donizetti di Bergamo. Ospiti d'onore della presentazione due colonne del ciclismo italiano: l'ex commissario tecnico Alfredo Martini e il “Leone delle Fiandre” Fiorenzo Magni.

A salire sul palco con i due storici del ciclismo tricolore anche Felice Gimondi, il bergamasco vincitore di tre edizioni del Giro d'Italia e di un Tour de France. Martini, Magni e Gimondi saliranno sul palcoscenico del Teatro Donizetti per un “salotto” dove ricorderanno, grazie anche a filmati d'archivio della cineteca RAI, gli anni nei quali la corsa rosa faceva tappa in Val Brembana. Dal 1953 al 1969, infatti, San Pellegrino Terme ospitò ben sei arrivi di tappa, uno dei quali (nel 1955) impreziosito dalla vittoria di Fausto Coppi. L'ultima volta che il Giro d'Italia arrivò a San Pellegrino fu nel 1977 con il successo di Renato laghi.

«Siamo molto orgogliosi di poter tenere la presentazione delle tappe bergamasche del Giro d'Italia in un luogo prestigioso come il Teatro Donizetti di Bergamo – ha commentato Giovanni Bettineschi, presidente di Promoeventi Sport – e abbiamo apprezzato la sensibilità dell'amministrazione pubblica che in questo aspetto organizzativo sta contribuendo alla buona riuscita dell'evento».

Il Giro 2011 nella provincia bergamasca arriverà il 26 maggio con tappa Morbegno – San Pellegrino Terme, quartultima frazione, di 152 chilometri e il giorno successivo ripartirà da Bergamo per la tappa che si risolverà a Macugnaga dopo 211 chilometri.

La serata sarà presentata da una coppia ormai affiatata sui palcoscenici bergamaschi, ovvero la giornalista televisiva Simona Befani e la voce tecnica del ciclismo in casa Rai, Davide Cassani. Inoltre sarà presente, direttamente da Colorado Cafè, Omar Fantini a rendere la serata ancora più divertente con la sua esilarante comicità.

La presentazione è aperta al pubblico ad ingresso libero e gli organizzatori si aspettano una grande affluenza per un evento che saprà calare la provincia bergamasca nella magica atmosfera rosa del Giro d'Italia.

a.ceresoli

© riproduzione riservata