Venerdì 01 Aprile 2011

AlbinoLeffe di scena a Modena
Scontro diretto contro il Sassuolo

L'AlbinoLeffe è atteso sabato 2 aprile (ore 15) a Modena dal Sassuolo: è un autentico scontro diretto per la salvezza. I seriani hanno 39 punti, sono a +3 dall'area playout e a +2 dal team emilano allenato da Gregucci, ex allenatore atalantino.

I bergamaschi, reduci dal confortante 3-1 rifilato in casa al Novara, hanno superato l'emergenza infortunati e mister Mondonico riavrà tre elementi di fondamentale importanza come Regonesi, Foglio e Torri per incamerare un risultato positivo.

Magari una vittoria. Il «Mondo» ha sottolineato: «Per salvarci dobbiamo ancora conquistare quattro vittorie. Ci attende sicuramente una partita difficile, come lo sono tutte. Ormai non ha più senso parlare di partite facili o difficili, sono tutte difficili. All'andata (3-1 per l'AlbinoLeffe, bis di Foglio, ndr), pur vincendo, soffrimmo moltissimo nel primo tempo».

«La formazione? Non so ancora quale modulo utilizzerò, ma Regonesi, Foglio e Torri sono alternative importanti». Dipenderà anche da come si disporrà il Sassuolo che potrebbe giocare con due attaccanti larghi e uno centrale o con un trequartista e due punte.

Probabile che l'AlbinoLeffe opti per un 4-4-2 che potrebbe trasformarsi in un 3-5-2: Foglio e Regonesi sono favoriti su Girasole e Piccinni, mentre Torri dovrebbe sedersi in panchina con la conferma di Grossi-Cocco nel reparto avanzato.

Mondonico ha parlato anche di Colantuono: «Se io lo confermerei? Io confermerei sempre tutti. Se mi sorprendono le critiche a Colantuono? Nel calcio non mi sorprendo più di nulla. Credo comunque che Colantuono si sta risentendo per dirottare la pressione su di se invece che sulla squadra».

Assegnato anche il pacchetto B - Gold Live

Mondonico alla Convention Accor

Le probabili formazioni
SASSUOLO (4-3-1-2)
: Pomini, Rea, Rossini, Bianco, Bocchetti; Fusani, Magnanelli, Valeri; Quadrini; Martinetti, Catellani. All. Gregucci.
ALBINOLEFFE (4-4-2): Tomasig; Luoni, Sala, Bergamelli, Regonesi (Piccinni); Zenoni, Mingazzini, Previtali, Foglio (Girasole); Grossi, Cocco. All. Mondonico.
Arbitro: Velotto di Grosseto.
In tv: Sky Calcio 14.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata