Sabato 16 Aprile 2011

Il commento di Elio Corbani
«Un primo tempo sottotono»

Il giornalista Elio Corbani ha commentato, come di consueto, la prestazione dell'Atalanta, incappata nella seconda sconfitta interna stagionale contro l'Empoli. Ecco in sintesi la sua valutazione: «L'Empoli si è confermato la bestia nera dell'Atalanta. I nerazzurri sono stati molli e sottotono nel primo tempo, il gioco è stato lento e l'Empoli ha segnato due gol. Nella ripresa, la squadra allenata da Colantuono si è espressa con maggiore determinazione, ma in definitiva l'Empoli, che ha concluso la partita in 9, non ha rubato nulla, anche se l'Atalanta avrebbe potuto pareggiare nel finale. Comunque, niente drammi. La classifica sorride sempre all'Atalanta».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata