Venerdì 06 Maggio 2011

Al via «Sport e disabilità»
4 incontri di sfide ed esibizioni

E' stata presentata, venerdì 6 maggio, la 3ª edizione di «Sport e disabilità. Sfide, incontri ed esibizioni di sport con le persone disabili», che si terrà a Bergamo l'8, il 13, il 14 e il 17 maggio.

Hanno preso parte alla presentazione: Danilo Minuti, Assessore all'Istruzione, Politiche Giovanili, Sport e Tempo Libero del Comune di Bergamo; Angelo Gotti, Area Sociale Istituzione per i Servizi alla Persona del Comune di Bergamo; Marco Fumoso, dell'Ufficio Scolastico per la Lombardia del M.I.U.R., Ufficio X Ambito Territoriale Bergamo; Giorgio Gandini, di Bergamo Infrastrutture/Bergamo Sport; Luigi Galluzzi, del Comitato Italiano Paralimpico.

L'organizzazione della 3ª edizione dell'iniziativa «Sport e Disabilità» ha la finalità di far conoscere le possibilità di inclusione ed integrazione delle persone disabili attraverso le varie discipline sportive. Le giornate previste presso gli impianti sportivi che verranno coinvolti consentiranno di far incontrare la città nelle sue forme aggregative, scolastiche, sportive, sociali con un mondo di persone in costante ricerca di integrazione. I promotori sono certi che si possa ulteriormente contribuire all'abbattimento di una barriera «culturale» con l'incontro, il confronto e il dialogo con le persone disabili attraverso le molteplici occasioni di amicizia, relazione ed integrazione che lo sport con le sue numerose discipline offre.

Promotori: Bergamo Infrastrutture Spa, Assessorato allo sport, tempo libero e politiche giovanili, Assessorato all'Istruzione, Assessorato alle politiche sociali, Istituzione per i Servizi alla Persona (Area Sport e Area Sociale), con la collaborazione dell'Ufficio X dell'Ambito Territoriale di Bergamo, C.S.A. di Bergamo; CIP, A.RI.BI, S.B.S, Area Sociale Unione Sportiva Villaggi degli Sposi, P.H.B., Body Park Judo, Lions, Scherma.

Scarica gli allegati per saperne di più

a.ceresoli

© riproduzione riservata