Domenica 29 Maggio 2011

Giro d'Italia, vince Alberto Contador
Scarponi e Nibali sul podio

Per la seconda volta nella sua carriera, dopo il 2008, Alberto Contador ha vinto il Giro d'Italia. Lo spagnolo della Saxo Bank ha conservato la maglia rosa anche al termine della ventunesima ed ultima tappa del 94esimo Giro, una cronometro individuale di 26 chilometri sulle strade cittadine di Milano, vinta dal britannico David Millar (Garmin) in 30'13".

Seconda posizione, in classifica generale, per Michele Scarponi (Lampre-Isd), che conferma il secondo posto sul podio, precedendo il terzo Vincenzo Nibali (Liquigas-Cannondale) nella sfida tra gli italiani. Contador è arrivato terzo nella crono, a 36'', senza affannarsi: nel tratto finale esultava e salutava i tifosi. Lo spagnolo ha vinto anche la maglia rossa della classifica a punti, mentre quella verde di miglior scalatore è stata assegnata a Stefano Garzelli (Acqua e Sapone).

«È incredibile, sono emozionatissimo, con tutta questa gente è stato un finale da sogno» ha detto Contador che si è lasciato scappare qualche lacrima all'arrivo a Milano. «Le lacrime? - ha ammesso - Non mi emoziono così facilmente ma stavolta è così», per poi sottolineare: «non ho vinto da solo, ha vinto tutta la squadra».

Gli italiani si accontentano, consapevoli della superiorità di Contador. «Ho avuto solo due giornate un po' storte, quella di ieri e quella del Gardeccia ma ho 26 anni, posso migliorare ancora e non so dove posso arrivare», ha spiegato Nibali ai microfoni Rai. Soddisfatto Michele Scarponi: «Un bel Giro, io e Vincenzo (Nibali) abbiamo combattuto fino ad oggi».

Ordine di arrivo della 21a tappa:
1. David Millar (Gbr/Garmin) in 30:13. (media oraria: 51,627)
2. Alex Rasmussen (Dan) a 0:07.
3. Alberto Contador (Spa) 0:36.
4. Richie Porte (Aus) 0:43.
5. Yaroslav Popovych (Ucr) 0:55.
6. Jos van Emden (Ola) 1:02.
7. Cameron Meyer (Aus) 1:04.
8. Patrick Gretsch (Ger) 1:08.
9. Tiago Machado (Por) 1:12.
10. Kanstantsin Sivtsov (Bie) 1:16.
11. Vincenzo Nibali (Ita) 1:18.
12. Matteo Montaguti (Ita) 1:19.
13. Vasili Kiryienka (Bie) 1:22.
14. Kristof Vandewalle (Bel) 1:24.
15. Sebastian Lang (Ger) 1:26.
16. Roman Kreuziger (Rce) 1:26.
17. Michele Scarponi (Ita) 1:28.
18. Rick Flens (Ola) 1:28.
19. Ignatas Konovalovas (Lit) 1:30.
20. Steven Kruijswijk (Ola) 1:31.
88. Matteo Carrara (Ita) 3:15
109. Alessandro Vanotti (Ita) 3:44
134. Morris Possoni (Ita) 4:08


Classifica generale finale del Giro d'Italia:

1. Alberto Contador (Spa/Saxo Bank) in 84 ore 05:14. (media oraria: 38,818)
2. Michele Scarponi (Ita) a 6:10.
3. Vincenzo Nibali (Ita) 6:56.
4. John Gadret (Fra) 10:04.
5. Joaquim Rodriguez (Spa) 11:05.
6. Roman Kreuziger (Rce) 11:28.
7. Josè Rujano Guillen (Ven) 12:12.
8. Denis Menchov (Rus) 12:18.
9. Steven Kruijswijk (Ola) 13:51.
10. Kanstantsin Sivtsov (Bie) 14:10.
11. Mikel Nieve Ituralde (Spa) 16:08.
12. Hubert Dupont (Fra) 18:06.
13. Dario Cataldo (Ita) 18:23.
14. David Arroyo Duran (Spa) 26:56.
15. Cristophe Le Mevel (Fra) 32:08.
16. Johann Tschopp (Svi) 35:20.
17. Matteo Carrara (Ita) 37:08.
18. Igor Anton (Spa) 37:39.
19. Paolo Tiralongo (Ita) 38:21.
20. Tiago Machado (Por) 39:59.
73. Alessandro Vanotti (Ita) 2h33:16
79. Morris Possoni (Ita)  2h43:17

fa.tinaglia

© riproduzione riservata