Martedì 23 Agosto 2011

Comark, secondo test Usa
Al PalaFacchetti il college Fairfield

Secondo test della nuova Comark, oggi, martedì 24, a partire dalle 18, ancora sul parquet amico del PalaFacchetti. Ad impegnare e a collaudare il team trevigliese sarà sempre una formazione statunitense, questa volta i cestisti del college Fairfield.

Sabato scorso, invece, la Comark si era imposta 79-72 sull' Elon. In quella occasione si era avvertita, sulle altre cose, la mancanza del classico giocatore con una quantità di punti nelle mani consistente. Certo, esprimere giudizi specifici già dopo il primo provino della stagione agonistica si potrebbe andare incontro ad errori di valutazione magari macroscopici. Riteniamo, comunque, sia meglio evidenziare subito le sia pur presunte sbavature per avere, poi, il tempo di rimediare.

Altro elemento per niente confortante nella gara amichevole precedente (anche se questo non costituisce nessuna novità) è l' eccesso di inesperienza evidenziato dai troppi baby inclusi nel roster titolare. A nostro avviso i soli due senior, i trentenni Vitale e Zanella, in organico difficilmente saranno in grado di fronteggiare quintetti quanto meno, di media-alta portata.

Se le cose rimarranno allo stato attuale c' è da augurarsi che coach Adriano Vertemati, che nella gestione dei giovani è senza dubbio un maestro dei più preparati, sappia compensare le lacune con le strategie del lavoro in palestra. Inoltre, passando agli aspetti positivi, c' è da auspicare nel prossimo campionato (il diciottesimo consecutivo della Comark nella terza divisione nazionale) un adeguato rendimento del citato Vitale, un esterno di notevoli potenzialità non espresse, però, nella sua reale misura un anno fa per i motivi che conosciamo.

Quanto all' altro “veterano” rimasto a Treviglio, il lungo Zanella, non gli si può che chiedere di ripetere il soddisfacente numero di canestri e di rimbalzi conquistati nell' edizione 2010-2011. Infine giriamo a chi di dovere la domanda postaci da non pochi tifosi: è da considerare proprio conclusa la campagna acquisti da parte del sodalizio da poco presieduto da Gianfranco Testa?

Arturo Zambaldo

e.roncalli

© riproduzione riservata