Giovedì 22 Settembre 2011

Colantuono: «Siamo orgogliosi
Già cancellata la penalizzazione»

Atalanta a +1 e non è più ultima perché a 0 c'è il Cesena. Il pesante handicap è già un ricordo e mister Stefano Colantuono non può che essere felice. «Siamo orgogliosi. Saremmo primi senza la penalizzazione? Non ci avevo pensato. Ma non è questo il nostro obiettivo».

«Il nostro obiettivo primario era annullare presto la penalizzazione e ci siamo riusciti. Abbiamo già messo alle nostre spalle una squadra ed ecco perché sono orgoglioso. Spero che questo sia un punto di partenza e non di arrivo, dobbiamo continuare così e non mollare di un millimetro. Già domenica contro il Novara avremo una partita difficilissima».

Quanto alla partita, il mister racconta: «Non sono soddisfatto del tutto, perché il primo tempo non mi è piaciuto dopo il gol su rigore e nella ripresa volevo il gol del ko, ma va bene così, non possiamo pretendere troppo. Denis? Non è una sorpresa per me e la dirigenza».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata