Mercoledì 14 Marzo 2012

Comark a Chieti: in caso di vittoria
possibile il secondo posto nei playoff

“A questo punto l'obiettivo è diventato il secondo posto. Ciò permetterebbe di collocarci nella successiva fase, quella dei playoff, in una posizione certamente privilegiata. I giocatori sono consapevoli delle attese della società”.

E' il messaggio forte e chiaro lanciato dal general manager Euclide Insogna, tramite il nostro sito, a tutti, nessuno proprio escluso. Per centrare il traguardo diventa, pressoché, decisivo il conseguimento della posta in palio nella trasferta di giovedì sera (ore 20,30) a Chieti nel recupero infrasettimanale della regular season.

“Chieti – ha proseguito Insogna – non a caso guida, con merito, la graduatoria di un altro girone ma le nostre caratteristiche tecniche sembrano fatte apposta per metterla in seria difficoltà. Pure la condizione atletica della squadra ci rende fiduciosi”.

Noi, comunque, siamo dell'avviso che solo una prestazione a livelli straordinari da parte di capitan Zanella e compagni renderà possibile l'auspicabile blitz in Toscana. Del resto lo spessore di Chieti è lì da vedere considerato che dispone tra le sue fila i mai abbastanza rimpianti Lele Rossi, classico pivottone di categoria e l'autentico “mangiacanestri” Raschi. Insomma due pedine che, specie, giostrando davanti ai propri tifosi garantiscono prestazioni di elevato livello.

Per fortuna coach Adriano Vertemati può contrapporre, sugli altri, watusso Borra, il monumentale Vitale e il regista, con libera licenza di offendere anche in fase realizzata, Marino che rientrerà in squadra avendo smaltito i postumi dell'attacco influenzale che l'aveva colpito domenica mattina poche ore prima della partita casalinga vinta sul Castelletto Ticino. A determinare, con ogni probabilità, la differenza sul parquet tra le due sfidanti sarà l'approcio psicologico alla gara e l'aspetto agonistico. Per la cronaca, infine, ricordiamo che domenica prossima il torneo osserverà un turno di riposo. Si riprenderà giovedì 22, con la Comark impegnata, in trasferta, con il Casalpusterlengo.

Arturo Zambaldo

a.ceresoli

© riproduzione riservata