Venerdì 30 Marzo 2012

L'Atalanta affronta il Cagliari
e Colantuono non cambia squadra

Nessuno sconto dal Tnas per l'Atalanta. Confermati i sei punti di penalizzazione per i nerazzurri che speravano in uno sconto per sognare l'Europa. La squadra resta comunque concentrata sul campo e si prepara ad affrontare la trasferta di Cagliari con la stessa formazione che ha superato, a Bergamo, il Bologna per 2-0.

Questa è l'intenzione di Stefano Colantuono anche a causa delle tante defezioni. Ancora assenti, per infortunio, Bellini, Brighi, Denis e i lungodegenti Capelli e Marilungo. Esterni difensivi, dunque, i confermati Raimondi e Peluso. In attacco saranno ancora Tiribocchi e Gabbiadini a cercare il gol e a ripetere le prodezze dell'ultimo turno. Ieri i nerazzurri si sono allenati,a porte chiuse, al Centro sportivo Bortolotti, di Zingonia.

Probabile formazione (4-4-2): Consigli; Raimondi, Steandardo, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Carmona, Moralez; Tiribocchi, Gabbiadini.

a.ceresoli

© riproduzione riservata