Sabato 31 Marzo 2012

AlbinoLeffe ko contro il Vicenza
L'elettrocardiogramma è piatto

ALBINOLEFFE-VICENZA 0-1
RETE: 42' st Paolucci.
ALBINOLEFFE (4-4-2): Offredi 5,5; Salvi 5, D'Aiello 6, Bergamelli 5,5, Cristiano 5; Pacilli 6, Laner 5, Previtali 5, Foglio 5 (23' st Belotti 6); Cisse 5,5, Torri 5 (41' st Germinale 5,5). In panchina: Tomasig, Piccinni, Regonesi, Corradi, Di Cesare. All. Salvioni.
VICENZA (3-5-2): Frison 6; Tonucci 6 (20' st Pisano 6), Augustyn 6, Giani 6,5; Gavazzi 6, Rigoni 6 (36' st Paro sv), Pinardi 6,5, Botta 6, Bianco 6; Abbruscato 6 (17' st Paolucci 7), Maiorino 6. In panchina: Pinsoglio, Brighenti, Mustacchio, Baclet. All. Beghetto.
Arbitro: Irrati di Pistoia 6,5.
Note: ammoniti Rigoni, Bergamelli, Augustyn, Salvi, Previtali e Pisano. Angoli 7-3 per l'AlbinoLeffe. Recupero 1'+4'.

Elettrocardiogramma piatto. L'AlbinoLeffe, che doveva assolutamente vincere contro il Vicenza per dare segnali di vita, non ha mai tirato seriamente in porta (se non al 94', traversa di Belotti) e ha perso per 1-0 contro i veneti che non conquistavano i tre punti da 13 partite. Disastro totale.

Più che una partita è stato un funerale, il funerale dell'AlbinoLeffe. Perché non esiste che, nella partita che rappresentava «l'ultima occasione» come aveva sottolineato mister Salvioni, i seriani abbiano costruito soltanto tre mezze palle-gol a essere generosissimi (15' pt Foglio, 22' st Previtali e 38' st, anticipato Torri) dando la sensazione di non aver più nulla da dare. Una squadra volenterosa, ma ormai svuotata, rassegnata al suo destino.

L'unica chance seria, con Belotti nel recupero, nel disperato forcing finale dopo che il Vicenza aveva legittimato un secondo tempo dignitoso con la rete decisiva di Paolucci all'87'. Se i primi 45' erano stati malinconici in senso generale, nella ripresa sono stati proprio i veneti che hanno intuito che potevano vincere contro una rivale praticamente inesistente e così è stato.

L'AlbinoLeffe resta ultimo da solo, non vince da 16 partite e ha resuscitato anche il Vicenza. Con Salvioni in panchina due punti in nove giornate e le sconfitte consecutive sono diventate cinque. Fare peggio è francamente impossibile. La Prima Divisione è dietro l'angolo, al di là dei 5 punti che separano i seriani da una posizione da playout.

Ci credete ancora? È stata la domanda formulata a Salvioni nel dopopartita. «Assolutamente sì» la risposta.

CRONACA
AlbinoLeffe-Vicenza in campo a Bergamo per un delicatissimo match salvezza: i seriani, che sono ultimi e non vincono da 15 partite (i veneti da 13), devono assolutamente conquistare i tre punti per rilanciare le loro speranze di permanenza in serie B. Bergamaschi, orfani di Cocco, nello schieramento preannunciato.

PRIMO TEMPO
15': azione sulla sinistra con Cristiano e Foglio che conclude in diagonale, il portiere Frison devia in angolo.
20': ammonito Rigoni.
45': 1' di recupero.
46': fine primo tempo, AlbinoLeffe-Vicenza 0-0. Un tiro in porta per l'AlbinoLeffe, zero per il Vicenza. Partita di rara bruttezza.

SECONDO TEMPO
1': nessun cambio in avvio di ripresa.
13': ammoniti Augustyn e Bergamelli.
15': prima conclusione del Vicenza, la scocca Abbruscato dall'interno dell'area e Offredi para.
16': insidiosa azione Maiorino-Abbruscato in arera seriana, si salva l'AlbinoLeffe.
17': entra Paolucci per Abbruscato.
20': entra Pisano per Tonucci.
22': tentativo di Previtali da fuori area, palla a fil di palo sulla sinistra di Frison.
23': entra Belotti per Foglio.
26': Paolucci si libera bene in area e tira rasoterra, Offredi si distende alla sua sinistra e devia in corner.
30': collo destro sbilenco di Cisse su azione nata da un corner calciato da Previtali a sinistra.
33': ammonito Salvi.
35': ammonito Previtali.
36': entra Paro per Rigoni.
38': ammonito Pisano.
38': cross di Cristiano da sinistra, Pisano anticipa di testa Torri che avrebbe potuto incornare a colpo sicuro.
41': entra Germinale per Torri.
42' GOL: Germinale perde palla, favorendo il contropiede del Vicenza, Offredi respinge - una prima volta maldestramente - i tentativi di Giani e Maiorino, ma nulla può sul diagonale rasoterra da sinistra di Paolucci.
45': 4' di recupero.
49': traversa di Belotti con una bordata da destra.
50': fine partita, AlbinoLeffe-Vicenza 0-1.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata