Giovedì 26 Aprile 2012

La Fiorentina perde i pezzi
Ko Amauri e Cerci in attacco

Tegola per la Fiorentina all'indomani della vittoria di mercoledì all'Olimpico contro la Roma. Il centravanti Amauri, infatti, costretto a uscire dopo essere entrato al posto di Cerci al 9' della ripresa, ha subìto una lesione della giunzione miotendinea degli adduttori.

I tempi previsti per la guarigione sono nell'ordine delle tre settimane, dunque stagione finita per l'italo-brasiliano arrivato alla conclusione del mercato di gennaio per risollevare le sorti della squadra viola e che finora ha dato un contributo sufficiente.

Anche Alessio Cerci ha riportato una lesione muscolare, seppur di lieve entità, al muscolo adduttore lungo. La prognosi per la completa ripresa agonistica è di 7-10 giorni, dunque salterà la sfida di domenica a Bergamo e probabilmente anche la successiva contro il Novara per una Fiorentina che si appresta a vivere questo finale di stagione in emergenza.

Gli accertamenti diagnostici eseguiti a Riccardo Montolivo, invece, hanno confermato l'infiammazione a livello dell'inserzione dei tendini flessori della coscia, pur escludendo cause significative di lesione.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata