Venerdì 11 Maggio 2012

Frezzolini: «C'è aria di festa
ma a Torino daremo il massimo»

Viale Papa Giovanni XXIII è tappezzata a festa. Si entra in città dalla stazione e ti ritrovi un avvocato con il numero 2 di nome Guglielmo Stendardo che ti guarda e sembra convincerti a proseguire dritto, in direzione dello store atalantino di Piazza Vittorio Veneto, dove nel pomeriggio è stato ospite il secondo portiere nerazzurro Giorgio Frezzolini, pronto a difendere la porta nerazzurra nell'ultimo match contro la Juventus, in programma domenica 13 maggio alle 15 a Torino.

«Ce la giocheremo come in ogni partita - ha affermato l'estremo difensore atalantino -. Vogliamo chiudere nel miglior modo possibile. Dopo un anno così difficile c'è un po' di leggerezza, ma anche questa settimana non è cambiato nulla, perché la mentalità del mister e della squadra è sempre la stessa».

Frezzolini a Bergamo ha trovato la sua giusta dimensione, alle spalle del numero uno Andrea Consigli. «È stata un'annata positiva anche se ho giocato poco. Siamo un bel gruppetto di portieri. Sarebbe bello rimanere tutti e tre insieme. Ho ancora un anno di contratto e per il futuro vedremo. Stiamo facendo una bella festa, ben organizzata: l'affetto dei tifosi non mi ha stupito, anzi è stato una conferma».

In serata il via alle iniziative del week end della Città Nerazzurra. Ospiti speciali saranno i Club Amici dell'Atalanta, che festeggeranno il recente successo della loro Camminata Nerazzurra, mentre sabato verrà dato spazio ai neonati atalantini.

Simone Masper

m.sanfilippo

© riproduzione riservata