Venerdì 18 Maggio 2012

Atalanta, le pagelle dell'anno
Consigli e Colantuono super

Il miglior atalantino dell'anno? Stefano Colantuono. Tra i titolari di campo? Andrea Consigli. Tra i giocatori in campo per almeno 10 partite (in modo che la media-voto sia credibile...)? Cristian Raimondi. I giocatori più spesso risultati migliori in campo? Consigli 8 volte, Maxi Moralez 7 volte, Ezequiel Schelotto e German Denis 5 volte.

Il volto più alto mai assegnato? 9,5 ad Andrea Consigli, in Cesena-Atalanta 0-1 del 29 gennaio 2012, gara del 1° turno di ritorno. Consideriamolo l'ultimo gioco «statistico» prima di mandare in archivio la stagione nerazzurra: un viaggio nei voti dati dall'Eco di Bergamo a tecnico e giocatori dell'Atalanta dopo le 38 giornate di questo straordinario campionato.

Stefano Colantuono ha preso 10 volte su 38 il voto più alto della partita, in 4 occasioni meritandosi più dei suoi giocatori. Il tecnico s'è meritato otto volte il nove in pagella. La media finale è un prestigioso 7,09, che come detto lo mette davanti ai suoi stessi giocatori.

Consigli è stato il giocatore dal rendimento più alto tra i titolari inamovibili. Il portiere 8 volte il migliore in campo e in quelle gare l'Atalanta ha fatto 14 punti, perdendo solo in casa della Lazio e conquistato punti fondamentali in trasferta: tre a Parma e a Cesena, uno a Siena, Udine e San Siro con l'Inter.

Su L'Eco di venerdì 18 maggio tutto il rendimento dell'Atalanta gara per gara.


m.sanfilippo

© riproduzione riservata