Lunedì 16 Luglio 2012

Città dei Mille, Bergamo trionfa
Vincono Facchinetti e Rota

Bergamo alta nell'ultimo sabato del Città dei Mille. La serata delle finali del quarto trofeo organizzato da Bergamo Boxe e intitolato a Livio Minelli vede i successi dei due bergamaschi ancora in lotta per il titolo. Esdra Facchinetti e Carlo Rota trionfano contro Dorin Dilan e Fabio Pavanello e scrivono per la prima volta il proprio nome nell'albo d'oro della manifestazione.

Bergamo Boxe, così, porta a casa un successo anche quest'anno, nei medi di terza serie: merito di Facchinetti, uno degli ultimi arrivati, che, nonostante un curriculum fatto di soli due incontri alla vigilia, conclude nel migliore dei modi una serie di prestazioni impeccabili, aggiudicandosi la rivincita contro Dilan, che sette giorni fa l'aveva battuto non precludendone però il passaggio di turno. Una vittoria al termine di un match intenso, reso più difficile da un'abrasione sotto l'occhio che avrebbe causato non pochi fastidi.

Pronostico confermato anche per l'altro bergamasco, Carlo Rota, che conclude un cammino lastricato di successi battendo Pavanelli e portando il titolo appena fuori provincia, alla Frimas di Calolziocorte: un verdetto senza storia, come sempre in queste settimane di vittorie nette nei welter youth. Facchinetti e Rota, alla fine, hanno anche ricevuto i premi offerti dalla Provincia di Bergamo dalle mani dell'assessore Cottini, presente insieme al collega del Comune Minuti e al presidente della Federazione Pugilistica Regionale Omar Gentile.

Tutto su L'Eco di Bergamo del 16 luglio

r.clemente

© riproduzione riservata