Venerdì 11 Gennaio 2013

Atalanta: contro la Lazio
non si segna da due anni

L'ultimo gol ufficiale segnato in assoluto, tra casa e trasferta, dall'Atalanta contro la Lazio risale al 17 gennaio 2010 quando, in serie A, i nerazzurri si imposero a Bergamo per 3-0. L'autore del terzo gol atalantino fu Padoin al 36': da allora si contano i restanti 54' di quel match, più le intere successive 3 partite di campionato tutte vinte dalla Lazio (doppio 2-0, in casa ed in trasferta nell'edizione 2011/12, 1-0 esterno nell'edizione 2012/13), per un totale di 324' di digiuno nerazzurro.

La Lazio non perde in assoluto da 13 gare ufficiali, in cui ha messo insieme 9 vittorie e 4 pareggi. L'ultima sconfitta capitolina risale al 4 novembre scorso, 0-4 a Catania in campionato. È la serie positiva record per la Lazio targata Petkovic.

L'ultimo gol ufficiale segnato in trasferta dall'Atalanta risale allo scorso 2 dicembre quando, in serie A, fu sconfitta per 1-2 a Bologna. L'autore del gol bergamasco è stato Denis al 50': da allora si contano i restanti 40' di quel match, più le intere partite perdute in casa di Roma (0-3 in coppa Italia), Juventus (0-3 in serie A) e ChievoVerona (0-1 in campionato), per un totale di 310' di digiuno esterno.

L'Atalanta è reduce da 5 ko esterni consecutivi ufficiali subiti nell'ordine contro Fiorentina e Bologna (rispettivamente per 1-4 e 1-2, in serie A), Roma (0-3 in coppa Italia), Juventus (0-3 in serie A) e Chievo (0-1 in campionato).

L'ultimo risultato utile esterno bergamasco risale al 4 novembre scorso: vittoria per 2-1 in casa della Sampdoria, in serie A. (A cura di Football Data)

a.ceresoli

© riproduzione riservata