Domenica 17 Febbraio 2013

La Foppa trema con l'ultima
Sotto 2-0, vince al tie-break

FOPPAPEDRETTI-VOLLEY 2002 FORLI' BOLOGNA 3-2
Parziali: 18-25, 23-25, 25-23, 25-22, 15-8.
FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Klisura 1, Bruno n.e., Crimes 12, Brown 27, Weiss 2, Blagojevic 6, Merlo (L), Di Iulio 18, Devetag n.e., Diouf n.e., Balboni n.e., Zambelli 8. All. Lavarini.
IDEA VOLLEY 2002 BOLOGNA: Ventura 2, Stufi 8, Severi n.e., Coriani (L) n.e., Brussa 15, Arimattei 10, Carraro, Lipicer 22, Petrucci, Milos 14, Korukovets 6, Minervini (L), Lapi n.e. All. Beltrami.
Arbitri: Cerquoni di Pavia ed Fretta di Collegno.
Note: durata set 24', 27', 26', 27', 14'. Spettatori: 1.568. Incasso: 12.838 euro. Battute vincenti: Bergamo 3, Bologna 1. Battute sbagliate: Bergamo 8, Bologna 14. Muri: Bergamo 9, Bologna 8.

Contro le emiliane cenerentole del campionato, la Foppapedretti ha rischiato grosso, ma alla fine è emersa la maggiora caratura delle giocatrici bergamasche che hanno rimontato da una situazione di 0-2 prevalendo al tie-break e incamerando così due punti. Non sono stati tre, come si pensava alla vigilia, ma probabilmente la Foppa ha un po' sottovalutato l'avversario.

Le giocatrici rossoblù hanno comunque regalato al pubblico un recupero da applausi in un'accesa battaglia e nell'ultimo decisivo parziale non hanno dato nessuna chance alle emiliane. Da segnalare la prestazione da applausi di Brown che ha messo addirittura 28 palloni a terra.

C'è da dire che la Foppa era senza la top scorer Valentina Diouf, dolorante a una vertebra cervicale, per cui si può capire come le bergamasche abbiano stentato a carburare. Senza di lei, rimasta seduta in panchina, il peso dell'attacco bergamasco è gravato sulle spalle di Brown e Di Iulio, mentre in fase di ricezione se la sono vista Merlo e Blagojevic.

Lo spettacolo al PalaNorda tornerà già tra una settimana, la prossima domenica alle 18 quando la Foppa, seconda in classifica a quota 29, se la vedrà contro Pesaro.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata